Personale docente

Lucrezia Furian

Ricercatore universitario confermato

MED/18

Indirizzo: VIA GIUSTINIANI, 2 - PADOVA . . .

Telefono: 0498213197

Fax: 049 8215767

E-mail: lucrezia.furian@unipd.it

a Dr.ssa Lucrezia. Furian si e’ laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Universita’ di Padova nel 1999, con il massimo dei voti e la lode, con una tesi intitolata:
“La spettroscopia di risonanza magnetica nucleare
mediante determinazione del deuterio nella valutazione pretrapianto degli organi addominali”.
Si è specializzata in Chirugia Generale nel 2005,
con il massimo dei voti e la lode, presso la 2^ Scuola
di Specializzazione in Chirurgia Generale della Facolta’
di Medicina e Chirurgia dell’Universita’ di Padova.
Dal 2001 al 2003 ha frequentato come Research Fellow
il Dipartimento di Immunologia e Trapianti d’Organo
presso L’Universita’ del Texas a Houston sotto la direzione del Prof. B.D. Kahan; nel 2006 ha lavorato nello stesso Dipartimento in una Clinical Fellowship in trapianto
d’organi addominali.
Attualmente ricopre il ruolo di Ricercatore Universitario
in Chirurgia Generale presso l’Università di Padova.
Durante la sua formazione clinica, la Dr.ssa Furian si e’ occupata della gestione clinica dei pazienti trapiantati, e la sua attività chirurgica è soprattutto dedicata al trapianto di rene e pancreas, al prelievo di organi, alle problematiche chirurgiche nel paziente dializzato e trapiantato di rene.
La sua attivita’ scientifica e’ rivolta principalmente alla ricerca nel campo dei trapianti d’organo, sia per quanto riguarda studi clinici, sia in campo sperimentale sul danno ischemico degli organi, sullo xenotrapianto, sull’immunologia dei trapianti in termini di sviluppo di nuovi farmaci immunosoppressori, di meccanismi immunologici del rigetto acuto, di induzione e di tolleranza.
E’ autrice di oltre 30 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali indicizzate e oltre 100 tra abstract e comunicazioni a congressi nazionali ed internazionali.
Nel 2001 e’ risultata vincitrice del Young Researcher Award al 36^ Congresso della ESSR (European Society for Surgical Research),nel 2002 del Best Clinical Presentation Award al 3^ European Transplant Fellow Workshop; nel 2003 e’ risultata vincitrice del Best Research Presentation al Congresso dell’American College of Surgeons, South Texas Chapter, e nello stesso anno del premio Alfani al 27^ Congresso Nazionale della Societa’ Italiana Trapianti d’Organo, inoltre nel 2004 è risultata vincitrice del premio
per la migliore presentazione al 28th Congresso Nazionale SITO (Società Italiana Trapianti d’Organo).